Rally Elba IRC 2014: Bettini-Acri a segno!

Ricca M. 14 aprile 2014 0
Rally Elba IRC 2014: Bettini-Acri a segno!

Il rally all’Elba è un mondo a parte, una tradizione che viene da lontano e che negli ultimi anni si è rinnovata grazie all’impegno del comitato organizzatore ACI Livorno Sport, e grazie al lavoro della delegazione Elbana e dei numerosi e giovani commissari che danno un aiuto concreto sul posto. Non è da meno la “risposta” dei piloti: all’Elba si contano almeno due decine di equipaggi che puntano la propria stagione sportiva prevalentemente sulla gara di casa, dando vita ad una gara nella gara, la classifica, appunto, degli equipaggi locali.

Quest anno è stato il portacolori della Proracing Francesco Bettini a vincere questo ambito trofeo, in coppia con il fido Luca Acri. Il duo ci aveva abituato a prestazioni maiuscole con la loro Renault Clio R3C, arrivando anche a sfiorare la vittoria assoluta, ma stavolta avevano come avversari tutti i pretendenti all’IRC Cup, a bordo di vetture WRC di ultima generazione… era impensabile avvicinare il podio, per questo l’11° piazza finale sa di vittoria, così come la 2° posizione in classifica di classe R3C, preceduti da quello che senza dubbio sarà l’avversario di riferimento per il proseguo della stagione nel IRC, Vescovi, fortissimo specialista di trofei.

Per la scuderia hanno corso molti altri equipaggi: Galullo-Pieri sono 42° assoluti e 1° di classe A0 sulla piccola 600kit, mentre Morelli-Filucchi soffrono un po’ le scivolose strade Elbane e concludono in 7° posizione di classe N3. Un’altra vittoria di classe viene invece da Montauti-Costa, sulla piccola Peugeot 106 N1. Più attardati Bozzi-Paoli, protagonisti di una doppia foratura. Entrambe ritirate le due Peugeot 106 N2 di Coppola-Pellegrini e LoCiao-Guiducci, per noie meccaniche.

Nella gara “corta” valevole per il TRN, ottima la gara di Ibba-Dellea su MG, che vincono la classe A5 e si piazzano nei primi 10 assoluti.

Rispondi »