Borgogno-Barone al via del Rally Appennino Ligure su Clio s1600

Ricca M. 23 maggio 2013 0
Borgogno-Barone al via del Rally Appennino Ligure su Clio s1600

La scuderia Proracing torna in Liguria con il suo forte pilota locale Franco Borgogno, che sarà al via della versione nazionale del rally della Lanterna, denominato Rally Appennino Ligure, gara valevole per il challenge rally 3a zona e che condivide prove speciali e quartier generale con la prestigiosa gara del TRA. Appuntamento fissato per venerdi 24 e sabato 25 Maggio 2013 a Genova, presso il grande quartiere fieristico.

La vettura prescelta è ancora una volta la Renault Clio s1600 di AutoVa gestita in gara dal team GRT di Livorno, auto con la quale “Borg” sente di esprimersi al meglio, come confermato dai recenti test svoltisi sulla PS di Careggine in Garfagnana in compagnia di altre vetture della scuderia. Meticolosa come sempre è stata la preparazione della gara da parte dell’ex campione di enduro, che stavolta potrà avvalersi anche di un navigatore d’eccezione: Maurizio Barone, apprezzato professionista e istruttore presso la Vittorio Caneva Rally School, la scuola dei campioni di rally.

Borgogno e Barone partiranno con il numero 105 sulle fiancate, ovvero quinti tra le vetture della gara nazionale, e avranno un bel da fare contro la nutrita pattuglia di forti piloti locali, in particolare dovranno guardarsi da coloro che saranno al via con le vetture di classe S2000 e R4, la cui trazione integrale potrebbe rivelarsi un vantaggio qualora fosse confermato il meteo piovoso. Obiettivo è centrare un buon piazzamento e accumulare confidenza in vista del più impegnativo appuntamento con il rally di Sanremo, Campionato Europeo ERC, in ottobre.

Non pioverà invece sulla prima prova speciale, che si svolgerà come da tradizione all’interno del grande Palasport della Fiera di Genova (quartier generale della gara), una prova indoor unica al mondo che vedrà i campioni sfidarsi testa a testa tra i flash di oltre 5.000 spettatori!

"Borg" in azione durante i test pre-gara in Garfagnana

“Borg” in azione durante i test pre-gara in Garfagnana

Rispondi »